CRESIMA CONFERMATA

Alla luce delle ultime indicazioni diocesane, emanate dopo il decreto del governo sulle misure di contenimento del Coronavirus, rendiamo note queste considerazioni.

1. La CELEBRAZIONE DELLA CRESIMA prevista per questa domenica è confermata, come è anche confermata la possibilità di far partecipare alla celebrazione anche gli invitati secondo i posti a disposizione, a partire dai pass distribuiti.

2. Potranno partecipare alla celebrazione solo coloro che provengono dall’interno della regione lombardia: dovranno portare con sè l’apposita autocertificazione scaricabile anche qui:

3. I padrini e le madrine potranno partecipare alla celebrazione solo se provenienti dall’interno della regione Lombardia: per essi è necessario usare questa autocertificazione:

4. Nel caso in cui uno dei cresimandi fossi impossibilitato a partecipare per motivi di salute o perché in quarantena cautelare, evidentemente si dovrà pensare a un recupero della celebrazione che però non potrà avvenire certamente in breve tempo. Probabilmente dovremo attendere anche il mese di novembre dell’anno prossimo. Per questa ragione invitiamo calorosamente a celebrare la cresima se non vi sono problemi di salute o di quarantena legate al cresimando.

5. Se un padrino o una madrina non possono partecipare alla celebrazione perché fuori Lombardia o perché in quarantena, consigliamo caldamente di far partecipare ugualmente il cresimando alla celebrazione, optando per un altro padrino o madrina (in caso di necessità anche le nostre catechiste possono essere scelte per questo ruolo). Allo stesso modo nel caso di impossibilità a partecipare da parte di un parente stretto. Chiaramente questo è un consiglio che ci sentiamo di dare per il bene del ragazzo, anche perchè il rischio è quello di posticipare la cresima di parecchi mesi, forse anche un anno: ad ogni modo ciascun genitore è libero di decidere, l’importante è comunicare la scelta di non partecipare alla propria catechista entro domani sera.

6. Poiché è sospesa la catechesi, inviteremo soltanto i ragazzi/e cresimandi/e con i padrini/madrine questo sabato mattina 7 novembre, alle 11.30 per le prove e le confessioni; il ritiro è sospeso (utilizzare per venire in chiesa la prima apposita autocertificazione come sopra).