Battesimo e Cresima per adulti

Dopo i 14 anni ogni persona è considerata adulta e quindi non rientra più nei cammini formativi pensati per i bambini o i fanciulli; vengono attivati cammini specifici di preparazione come illustrato di seguito.

 

Per il Battesimo

Occorre partecipare al cammino di catecumenato che normalmente ha la durata di due anni, con momenti che vengono vissuti anche a livello diocesano. Al termine del cammino il battesimo e celebrato congiuntamente alla prima comunione e alla cresima, nella stessa celebrazione, di norma nella veglia pasquale. Sul sito della diocesi è possibile reperire tutte le informazioni: https://www.chiesadimilano.it/servizioperilcatecumenato/

Un primo colloquio con il parroco è fondamentale per concordare il cammino e procede alla formale iscrizione: a questo incontro è già possibile arrivare con l’apposito modulo scaricabile in questa pagina “Catecumeni-Adulti_Presentazione”

 

Per la cresima (e prima comunione)

Gli adulti, maggiori di 14 anni che hanno già ricevuto il Battesimo e intendono ricevere il sacramento della Cresima e della Prima Comunione, possono farne richiesta al parroco chiedendo anzitutto un incontro introduttivo.

È possibile già arrivare al primo incontro compilando il modulo di domanda di ammissione alla Cresima scaricabile in questa pagina.

Il cammino di preparazione avviene attraverso quattro incontri tenuti con il parroco e con alcuni catechisti. La celebrazione della Cresima (e contestualmente, della Prima Comunione, nell’eventualità, nella stessa messa) avviene secondo un calendario prestabilito, in alcune parrocchie della nostra prefettura ecclesiastica (“Milano nord”).

Il calendario delle celebrazioni della Cresima degli adulti è disponibile su questa pagina.