Proposte formative per adulti

proposte formative adulti bovisasca

Dal Sinodo 47° della Diocesi di Milano

 

34. La catechesi degli adulti

1. La Chiesa di Milano intende porre la cura della catechesi degli adulti fra le sue scelte prioritarie, poiché soprattutto gli adulti, e particolarmente oggi, hanno bisogno di conseguire una consapevolezza matura della loro fede. A partire dalle forme che essa assume quando si rivolge a cristiani adulti, si possono individuare gli obiettivi che la catechesi dei bambini, dei fanciulli e dei giovani deve perseguire.

2. Contenuto della catechesi degli adulti sia l’esposizione organica dei misteri della fede cristiana e delle sue implicanze morali. Tale esposizione sia continuamente e primariamente nutrita e regolata dalla sacra Scrittura; nello stesso tempo si riferisca alla tradizione e al magistero della Chiesa, si avvalga dei catechismi ufficiali e segua le indicazioni dell’Arcivescovo.

Oggetto di momenti specifici di catechesi sia la stessa Bibbia: si introduca il cristiano alle sue fondamentali articolazioni, ai singoli libri e ai singoli temi e siano offerti gli elementi indispensabili per una lettura personale del Libro sacro.

3. Ogni comunità cristiana operi, inoltre, perché i fedeli sentano il dovere della partecipazione attiva alla catechesi. Coinvolga i laici adulti più sensibili, nella sua promozione e attuazione.

 

368. Scelte prioritarie per la formazione dei fedeli laici

1. La Chiesa ambrosiana, mentre riconosce gli esempi di santità che le sono stati donati e si impegna a promuovere la dignità di tutti i fedeli laici, non può non constatare che oggi, per non pochi battezzati, non ha più senso la fede in Gesù, per altri essa è ridotta al puro compimento di alcuni gesti religiosi e appare separata dalla vita quotidiana, per altri ancora è un fatto privato e intimistico senza legame con la comunità dei credenti. Tale situazione la interpella con forza; per questo essa deve compiere scelte coraggiose e creare condizioni idonee perché ogni fedele laico possa riscoprire e accrescere la propria fede e vivere secondo la sua dignità.

Eccoci pronti a vivere il secondo incontro del nostro cammino formativo dedicato alla condivisione dell’enciclica del Papa “Fratelli tutti” Per questo ci troveremo martedì 23 marzo con collegamento su piattaforma ZOOM alle ore 21.00 per il confronto sul capitolo 2......

Per la prima volta tutte le comunità parrocchiali della città di Milano vivranno un momento intenso di preghiera – nella forma degli esercizi spirituali -, con una predicazione comune. È l’«effetto pandemia» – come tradizione, in tempo di Quaresima, le......

Come già comunicato, inizia nella prossima settimana il cammino comunitario di meditazione e confronto sui capitoli dell’enciclica “Fratelli tutti”: un capitolo al mese, sempre un martedì, tendenzialmente il penultimo. Per questo ci troveremo martedì 16 febbraio con collegamento su piattaforma......

VI INVITIAMO A LEGGERE INSIEME L’ENCICLICA “FRATELLI TUTTI” di PAPA FRANCESCO Una analisi dei nostri tempi alla luce del Vangelo. Con l’intento di “far rinascere un’aspirazione mondiale alla fraternità”, nel solco della dottrina sociale della Chiesa, per la crescita di......

Alla presenza dell’Arcivescovo sette serate promosse dalla Formazione permanente del clero: diretta web dalle 20.30, possibilità di inviare domande, video poi disponibili on line. Al centro la dimensione fraterna e missionaria delle nostre comunità, anche alla luce dell’esperienza della pandemia......

«Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto», tratto dal Vangelo di Giovanni (15, 1-17), è il tema scelto dalla Commissione internazionale del Pontificio consiglio per la Promozione dell’unità dei cristiani e dalla Commissione Fede e Costituzione del Consiglio ecumenico delle......

«Siate lieti nella speranza, costanti nella tribolazione,perseveranti nella preghiera». (Rm 12,12) Fratelli e sorelle, vorremmo accostarci a ciascuno di voi e rivolgervi con grande affetto una parola di speranza e di consolazione in questo tempo che rattrista i cuori. Viviamo......

Ogni sera d’Avvento tre minuti per pregare in famiglia con l’Arcivescovo, in collegamento con Chiesa Tv, Radio Marconi e Radio Mater. Tutti gli interventi verranno caricati sul portale e sui social della Diocesi «Siamo di fronte ad un’emergenza spirituale, non......