Preghiera – Agiografia

O Signore, la cui potenza
sollevò alla gloria del Martirio
anche la blanda fanciullezza di
san Mamete; deh! per la sua
intercessione concedi ai tuoi fedeli,
di evitare sempre i fallaci pericoli del mondo, per
confessarti nella pratica della
nostra vita cristiana, come
appunto ti confessò il
dodicenne Mamete tra le
catene, tra le belve feroci, tra il
grandinare dei sassi, tra gli
spasimi del suo martirio. Per
Cristo Signor nostro Amen.

(1939, Monastero delle Benedettine in Milano)
dettata da sua eminenza il Card. A. I. Schuster